Cucina con Giorgio!

SCOPRI TUTTE LE NOSTRE RICETTE

Scegli tra:

Antipasti / Primi / Secondi / Piatti Unici

Filtra Ricette

Chiudi Filtri
  • Antipasti
  • Primi
  • Secondi
  • Piatti Unici

Astice alla catalana

Astice alla catalana

Risotto al salmone

Risotto al salmone

Sandwich all’astice

Sandwich all’astice

Spaghetti al ragù di pesce spada

Spaghetti al ragù di pesce spada

Involtini fantasia di salmone affumicato e Philadelphia

Involtini fantasia di salmone affumicato e Philadelphia

Alici aperte fritte

Alici aperte fritte

Scampi in padella

Scampi in padella

Cannolicchi al forno

Cannolicchi al forno

Polpette di Cernia

Polpette di Cernia

Calamari grigliati alla paprika dolce

Calamari grigliati alla paprika dolce

Strozzapreti al sugo di pannocchie

Strozzapreti al sugo di pannocchie

Capesante su letto di asparagi

Capesante su letto di asparagi

Bistecche di pesce spada alla griglia

Bistecche di pesce spada alla griglia

Calamari alla griglia

Calamari alla griglia

Gamberoni argentini alla griglia

Gamberoni argentini alla griglia

Filetti di sgombro in padella

Filetti di sgombro in padella

Anelli di totano al pomodoro

Anelli di totano al pomodoro

Merluzzo in umido

Merluzzo in umido

Filetto di platessa al limone e pepe rosa

Filetto di platessa al limone e pepe rosa

Trance di verdesca alla siciliana

Trance di verdesca alla siciliana

Salmone glassato all’arancia

Salmone glassato all’arancia

Risotto al granchio e spumante

Risotto al granchio e spumante

Canapè di salmone affumicato

Canapè di salmone affumicato

Filetti di persico dorati con salsa tzatziki

Filetti di persico dorati con salsa tzatziki

Anelli di totano al forno

Anelli di totano al forno

Sgombro marinato alla griglia

Sgombro marinato alla griglia

Insalata di seppia

Insalata di seppia

Risotto calamari e zucchine

Risotto calamari e zucchine

Cocktail di gamberetti

Cocktail di gamberetti

Porzioni di filetto di salmone gratinato

Porzioni di filetto di salmone gratinato

Linguine al ragù di cernia

Linguine al ragù di cernia

Capesante in padella

Capesante in padella

Bistecche di pesce spada

Bistecche di pesce spada

Insalatina di polpo e radicchio

Insalatina di polpo e radicchio

Insalata tropicale con gamberi e mango

Insalata tropicale con gamberi e mango

Paccheri al sugo di calamari

Paccheri al sugo di calamari

Chitarrine all’aragosta agli agrumi

Chitarrine all’aragosta agli agrumi

Spaghetti all’astice in bellavista

Spaghetti all’astice in bellavista

Cannelloni di mare

Cannelloni di mare

Salmone al forno con asparagi

Salmone al forno con asparagi

Gamberoni in padella

Gamberoni in padella

Cappesante gratinate al forno

Cappesante gratinate al forno

Insalata di polpo

Insalata di polpo

Mazzancolla tropicale in tempura

Mazzancolla tropicale in tempura

Alici marinate

Alici marinate

Astice alla catalana - Ricetta GiorgioMare

Astice alla catalana

Secondi

Difficoltà

Media

Tempo di preparazione

35 minuti

Dosi per

2 persone

Tempo di cottura

15 minuti

Ingredienti

2 astici GiorgioMare®
1 costa di sedano
6 pomodorini pachino
1 carota
1 peperone rosso
1 limone
Erba cipollina q.b.
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Scongelate gli astici e fateli bollire, in abbondate acqua, per 15 minuti.
Lasciateli raffreddare e, con attenzione, spaccateli a metà: il guscio del corpo vi servirà per presentare il piatto in tavola.
Estraete, quindi, tutta la polpa, compresa quella delle chele: tagliatela a pezzetti e mettetela da parte.
Pulite e tagliate sottilmente le carote, il sedano ed il peperone.
Tagliate i pomodorini a pezzetti.
Condite le verdure con l’olio, il sale, il pepe ed il succo di limone.
Aggiungete la polpa d’astice e l’erba cipollina tritata finemente.
Amalgamate bene il tutto, disponete l’astice alla catalana direttamente nel suo guscio (messo da parte prima) e presentatelo su un bel piatto da portata.

Risotto al Salmone - Ricette GiorgioMare

Risotto al salmone

Primi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

2 persone

Tempo di cottura

30 minuti

Ingredienti

150 gr di riso
2 trance di salmone GiorgioMare®
1 spicchio d’aglio
½ bicchiere di vino bianco
1 bicchiere di brodo vegetale
Basilico q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale e pepe bianco q.b.

Preparazione

Fate scongelare le trance di salmone sotto abbondante acqua fredda, pulitele e tagliatele a pezzi grandi.
Versate un po’ d’olio extravergine d’oliva in una comoda padella antiaderente e fate imbiondire lo spicchio d’aglio intero.
Aggiungete, quindi, il salmone e fatelo rosolare con un pizzico di sale e pepe.
Bagnate il tutto con il vino bianco e fatelo evaporare a fuoco lento.
A questo punto, aggiungete un bicchiere di brodo vegetale, coprite con un coperchio e fate ritirare il tutto per circa 15 minuti, a fuoco dolce.
Scolate il riso al dente e passatelo in padella con tutto il condimento per un minuto, per farlo insaporire bene.
Impiattate, decorate con qualche foglia di basilico fresco e servite subito in tavola.

Sandwich all'Astice - Ricette GiorgioMare

Sandwich all’astice

Secondi

Difficoltà

Media

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

2 persone

Tempo di cottura

20 minuti

Ingredienti

2 astici GiorgioMare®
2 panini morbidi all’olio
70 gr di maionese
50 gr di sedano
1 cucchiaino di succo di limone
2 foglie di lattuga verde
Burro q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Dopo aver scongelato l’astice, cuocetelo a vapore per circa 15 minuti.
Lasciatelo raffreddare ed estraete tutta la polpa, compresa quella delle chele.
Quindi tagliatela in pezzi grandi e mettetela da parte.
In una terrina mescolate insieme la maionese, il sedano tagliato a rondelle fini, il succo di limone ed un pizzico di sale e pepe.
Amalgamate bene il tutto ed unite la polpa dell’astice.
Spennellate con un po’ di burro ammorbidito la superficie interna dei panini e tostateli, da entrambi i lati, su una piastra caldissima.
Decorate, quindi, la parte interna dei panini con una foglia di lattuga e farcite con l’insalata d’astice.
Servite subito in tavola.

Spaghetti al Ragù di Pesce Spada - Ricetta GiorgioMare

Spaghetti al ragù di pesce spada

Primi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

2 persone

Tempo di cottura

20 minuti

Ingredienti

300 gr di Bistecche di Pesce Spada Sashimi GiorgioMare®
200 gr di Spaghetti Jesce
100 gr di pomodorini ciliegini
1 spicchio d’aglio
½ bicchiere di vino bianco
Capperi q.b.
Prezzemolo q.b.
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Fate scongelare le bistecche di pesce spada sotto il rubinetto con acqua fredda, quindi eliminate la pelle esterna e tagliatelo a dadini piccoli.
In una comoda padella antiaderente fate soffriggere, in un po’ d’olio extravergine d’oliva, lo spicchio d’aglio intero, quindi aggiungete i dadini di pesce spada e fate cuocere per un paio di minuti.
A questo punto aggiungete i pomodorini ciliegini puliti e tagliati a metà, i capperi e sfumate il tutto, a fiamma alta, con il vino bianco per un minuto.
Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 10 minuti, a fuoco lento, girando di tanto in tanto.
Scolate, quindi, gli spaghetti al dente e saltateli per un minuto in padella con il ragù di pesce spada.
Aggiustate di sale e pepe, decorate il tutto con una bella manciata di prezzemolo fresco tritato ed impiattate subito.

Involtini Fantasia di Salmone Affumicato e Philadelphia - Ricetta GiorgioMare

Involtini fantasia di salmone affumicato e Philadelphia

Antipasti

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

2 persone

Tempo di cottura

0 minuti

Ingredienti

100 gr di salmone affumicato
80 gr di formaggio spalmabile Philadelphia
1 cucchiaino di succo di limone
Erba cipollina q.b.
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

All’interno di una terrina unite il formaggio Philadelphia con l’erba cipollina lavata e tritata finemente, un pizzico di sale e pepe, un cucchiaino di succo di limone ed un cucchiaio di olio extravergine d’oliva.
Mescolate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
Su di un tagliere stendete una fetta di salmone affumicato e spalmatevi sopra un cucchiaio di crema al formaggio.
Arrotolate, quindi, la fetta di salmone affumicato su se stessa e chiudetela con uno stuzzichino decorativo.
Ripetete il procedimento per tutte le altre fette di salmone affumicato.
Sistemate gli involtini su di un piatto da portata e servite in tavola.

Alici aperte fritte - Ricetta GiorgioMare

Alici aperte fritte

Secondi

Difficoltà

Media

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

10 minuti

Ingredienti

1 Kg di Alici aperte dell’Adriatico GiorgioMare®
3 uova medie
1 limone
Olio extravergine d’oliva q.b.
Pangrattato q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate scongelare velocemente le alici sotto acqua fredda e mettetele a scolare.
Nel frattempo, in un piatto fondo, sbattete le uova aggiungendo un bel pizzico di sale e pepe.
Immergete le alici, una alla volta, nelle uova sbattute e poi nel pangrattato, impanando con cura entrambi i lati.
In una comoda padella antiaderente riscaldate abbondante olio extravergine d’oliva e mettete a friggere le alici, una alla volta, fino a che non risulteranno dorate al punto giusto.
Quindi scolatele su della carta assorbente e servitele ancora calde con una bella spruzzata di limone.

Scampi in padella - Ricetta GiorgioMare

Scampi in padella

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

3 persone

Tempo di cottura

10 minuti

Ingredienti

1 conf. da 750 gr di Scampi Medi 13/16 o 17/20 GiorgioMare®
1 spicchio d’aglio
Pomodorini pachino q.b.
Vino bianco q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Prezzemolo q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate scongelare velocemente gli scampi sotto acqua fredda.
In una comoda padella antiaderente dai bordi alti versate un po’ d’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere l’aglio tritato.
Appena comincia ad imbiondirsi aggiungete anche gli scampi.
Aggiustate, quindi, di sale e pepe.
Chiudete con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma alta per 8/10 minuti.
Aggiungete, a questo punto, i pomodorini pachino, precedentemente lavati e tagliati a metà.
Girate delicatamente gli scampi e sfumate con il vino bianco.
Quando sarà evaporato, cospargete gli scampi con una bella manciata di prezzemolo fresco tritato e servite subito in tavola.

Cannolicchi al forno - Ricetta GiorgioMare

Cannolicchi al forno

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

10 minuti

Ingredienti

20 cannolicchi GiorgioMare®
2 spicchi d’aglio
1 limone
Olio extravergine d’oliva q.b.
Paprika dolce q.b.
Prezzemolo q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Fate scongelare i cannolicchi sotto acqua fredda.
Apriteli, quindi, con un coltello.
Realizzate un trito di aglio e prezzemolo.
Disponete, quindi, tutti i cannolicchi in fila su una teglia foderata con carta forno.
Distribuite su tutti i cannolicchi il trito precedentemente realizzato, versate un filo d’olio extravergine d’oliva ed aggiungete un pizzico di paprika dolce.
Infornate a 200° per 8/10 minuti.
Sfornate, impiattate e spruzzate con qualche goccia di limone.
Servite subito in tavola.

Polpette di Cernia - Ricetta GiorgioMare

Polpette di Cernia

Secondi

Difficoltà

Media

Tempo di preparazione

30 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

20 minuti

Ingredienti

400 gr di filetto di cernia GiorgioMare®
2 uova
60 gr di mollica di pane
40 gr di parmigiano reggiano
1 spicchio d’aglio
Farina 00 q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Pangrattato q.b.
Prezzemolo q.b.
Noce moscata q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate scongelare il filetto di cernia sotto acqua fredda e mettetelo a scolare.
Mettete in un mixer la mollica di pane, il filetto di cernia tagliato a pezzi, il prezzemolo e l’aglio tritati, ed un pizzico di sale e pepe.
Tritate il tutto non troppo finemente e trasferite il composto in un recipiente grande.
Aggiungetevi, quindi, un filo d’olio extravergine d’oliva, il parmigiano reggiano grattugiato, un bel pizzico di noce moscata ed un uovo.
Amalgamate molto bene l’impasto e formate delle polpette.
Fatele rotolare prima nella farina, poi nell’altro uovo sbattuto ed infine nel pangrattato.
In una teglia, foderata da carta forno, adagiate tutte le polpette, una accanto all’altra. Infornate a 200° per circa 15/20 minuti.
Sfornatele e servitele in tavola tiepide.

Calamari grigliati alla paprika dolce - Ricetta GiorgioMare

Calamari grigliati alla paprika dolce

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

5 minuti

Ingredienti

12 calamari puliti GiorgioMare®
2 limoni
Olio extravergine d’oliva q.b.
Paprika dolce q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Scongelate i calamari sotto acqua fredda e mettetele a scolare.
Accendete la griglia da cucina, o il barbecue esterno, e fate grigliare i calamari, per circa 1/2 minuti da entrambe le parti.
Nel frattempo create una salsa di accompagnamento con olio extravergine d’oliva, sale, paprika dolce ed il succo di mezzo limone.
Levate i calamari dalla griglia, disponeteli sui piatti e conditeli con la salsa preparata.
Decorate il piatto con uno spicchio di limone.

Strozzapreti al sugo di pannocchie - Ricetta GiorgioMare

Strozzapreti al sugo di pannocchie

Primi

Difficoltà

Media

Tempo di preparazione

30 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

20 minuti

Ingredienti

12 pannocchie GiorgioMare®
350 gr di strozzapreti
300 gr di passata di pomodoro“ 'O Sole 'e Napule”
1 cipolla bianca piccola
1 bicchiere di vino bianco
Prezzemolo q.b.
Peperoncino q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Scongelate le pannocchie sotto acqua fredda e mettetele a scolare.
Prendetene 4, le più grandi, apritele lungo il dorso ed estraetene la polpa, tritatela e mettetela da parte.
In una comoda padella antiaderente versate un filo d’olio extravergine d’oliva e fate rosolare la cipolla bianca tritata finemente, aggiungendo, a piacere, un po’ di peperoncino.
Unite, quindi, la polpa di canocchie e le restanti intere, e sfumate con il vino bianco.
A questo punto, aggiungete la passata di pomodoro, una manciata di prezzemolo, un pizzico di sale e pepe.
Fate cuocere il tutto girando e facendo addensare il sugo.
Scolate la pasta al dente e fatela saltare per un minuto con il sugo.
Servite in tavola, decorando il piatto con le canocchie intere e con una bella manciata di prezzemolo fresco tritato.

Capesante su letto di asparagi - Ricetta GiorgioMare

Capesante su letto di asparagi

Antipasti

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

25 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

15 minuti

Ingredienti

12 capensante mezzo guscio GiorgioMare®
24 asparagi
Semi di sesamo q.b.
Glassa di aceto balsamico q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Scongelate le capensante sotto acqua fredda e mettetele a scolare.
Dividetele dal guscio, che metterete da parte, ed eliminate il corallo.
Pulite gli asparagi eliminando la parte finale del gambo, sciacquateli, legateli assieme con uno spago da cucina e lessateli in acqua, leggermente salata, per circa 10 minuti, tenendo le punte fuori.
Quindi scolateli e metteteli da parte a raffreddare.
In una comoda padella antiaderente versate un filo d’olio extravergine d’oliva e cuocete le capesante per circa 3 minuti per lato.
Prendente, quindi, un piatto, poggiate il guscio, precedentemente messo da parte, disponetevi gli asparagi e sistemate, quindi, sopra le capesante.
Aggiungete i semi di sesamo sui frutti di mare, aggiungete un filo d’olio d’oliva extravergine, un pizzico di sale e decorate con la glassa di aceto balsamico.

Bistecche di pesce spada alla griglia - Ricetta GiorgioMare

Bistecche di pesce spada alla griglia

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

30 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

8 minuti

Ingredienti

4 bistecche di pesce spada Sashimi GiorgioMare®
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine d’oliva q.b.
Origano q.b.
Sale e pepe nero q.b.

Preparazione

Fate scongelare le bistecche di pesce spada sotto acqua fredda.
Accendete la brace e, nel frattempo, preparate il salmoriglio unendo lo spicchio d’aglio tritato finemente con l’olio extravergine d’oliva, l’origano, il sale ed il pepe nero.
Sistemate, quindi, le bistecche di pesce spada sul barbecue e fatele cuocere per circa 3/4 minuti per lato, girandole con attenzione.
Sistemate le bistecche di pesce spada nei piatti e versate sopra, uniformemente, il salmoriglio.
Servite subito.

Calamari alla griglia - Ricetta GiorgioMare

Calamari alla griglia

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

30 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

8 minuti

Ingredienti

1 Kg di Calamari puliti aperti GiorgioMare®
1 limone
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Fate scongelare i calamari sotto acqua fredda.
Accendete la brace e, nel frattempo, infilzate i calamari con dei lunghi spiedini, per farli cuocere meglio.
Preparate una marinata con l’olio extravergine d’oliva, il succo del limone ed il sale.
Sistemate, quindi, gli spiedini sul barbecue e fateli cuocere per circa 3/4 minuti per lato.
Sistemateli, quindi, su un vassoio da potata, eliminate gli spiedini e conditeli con la marinata precedentemente realizzata.
Servite subito.

Gamberoni argentini alla griglia - Ricetta GiorgioMare

Gamberoni argentini alla griglia

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

30 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

10 minuti

Ingredienti

1 Kg di Gamberoni Argentini grandi GiorgioMare®
1 limone
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale e pepe nero q.b.

Preparazione

Fate scongelare i gamberoni sotto acqua fredda.
Accendete la brace e, nel frattempo, preparate una marinata con l’olio extravergine d’oliva, il succo del limone, il sale ed il pepe nero.
Sistemate, quindi, i gamberoni sul barbecue e fateli grigliare per circa 4/5 minuti per lato.
Una volta pronti, puliteli eliminando la testa e la corazza.
Sistemateli su un vassoio da portata cospargendoli con la marinata e servite subito.

Filetti di sgombro in padella - Ricetta GiorgioMare

Filetti di sgombro in padella

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

15 minuti

Ingredienti

8 filetti di Sgombro GiorgioMare®
1 spicchio d’aglio
1 limone
olio extravergine d’oliva q.b.
prezzemolo q.b.
sale e pepe q.b.

Preparazione

Scongelate i filetti di sgombro sotto l’acqua fredda e metteteli a scolare.
In una comoda padella antiaderente fate riscaldare un filo d’olio extravergine d’oliva e rosolate lo spicchio d’aglio, che poi leverete, tagliato in due.
Adagiate, quindi, i filetti di sgombro, salate e pepate a piacere ed irrorate con il succo del limone.
Coprite il tutto con un coperchio e lasciate cuocere, a fiamma medio-bassa, per 5/6 minuti.
Levate, quindi, il coperchio e cospargete i filetti di sgombro con una bella manciata di prezzemolo fresco tritato.
Alzate la fiamma e fate finire di cuocere per un altro minuto. Servite subito in tavola.

Anelli di totano al pomodoro - Ricetta GiorgioMare

Anelli di totano al pomodoro

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

10 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

35 minuti

Ingredienti

400 gr di Anelli di Totano Atlantico GiorgioMare®
300 gr di Passata di Pomodoro “ ’O Sole e’ Napule’ ”
1 cipolla piccola
vino bianco q.b.
prezzemolo q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
sale e peperoncino q.b.

Preparazione

Scongelate gli anelli di totano sotto l’acqua fredda e metteteli a scolare.
In una comoda padella antiaderente versate un po’ d’olio extravergine d’oliva e fatevi rosolare la cipolla tritata finemente.
Aggiungete, quindi, gli anelli di totano, alzate la fiamma e sfumate subito con il vino bianco.
Aggiungete un pizzico di sale e peperoncino, a vostro piacere, e lasciate insaporire per 1/2 minuti.
Abbassate la fiamma e aggiungete, quindi, la salsa di pomodoro ed una bella manciata di prezzemolo.
Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma medio-bassa per circa 15/20 minuti.
Spegnete, quindi, il fuoco e lasciate riposare per 2/3 minuti gli anelli di totano in padella.
Quindi impiattate con un’ultima spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Merluzzo in umido - Ricetta GiorgioMare

Merluzzo in umido

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

5 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

20 minuti

Ingredienti

600 gr di filetti di merluzzo atlantico congelato a bordo GiorgioMare®
300 gr di pezzettoni di pomodoro “ ‘O Sole e’ Napule’ “
1 spicchio d’aglio
vino bianco q.b.
timo q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
sale e peperoncino q.b.

Preparazione

Scongelate parzialmente i filetti di merluzzo sotto l’acqua fredda e metteteli a scolare.
In una comoda padella antiaderente versate un po’ d’olio extravergine d’oliva e fatevi rosolare l’aglio tritato finemente.
Appena si sarà dorato aggiungete i pezzettoni di pomodoro e fate cuocere a fiamma alta per 1/2 minuti.
Abbassate, quindi, la fiamma, unite i filetti di merluzzo e sfumate con il vino bianco.
Appena sarà evaporato aggiungete un pizzico di sale e peperoncino, a vostro piacere.
Quindi coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 8/10 minuti a fiamma media.
Terminata la cottura spolverizzate con una bella mancata di timo fresco e servite subito in tavola.

Filetto di platessa al limone e pepe rosa - Ricetta GiorgioMare

Filetto di platessa al limone e pepe rosa

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

12 minuti

Ingredienti

8 filetti di platessa senza pelle GiorgioMare®
1 limone
Pepe rosa in grani q.b.
Farina 00 q.b.
Prezzemolo q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Scongelate i filetti di platessa sotto l’acqua fredda, metteteli a scolare ed infarinateli.
In una comoda padella antiaderente versate un po’ d’olio extravergine d’oliva e fatevi rosolare i filetti di platessa, da entrambi i lati, per circa 2/3 minuti.
Salate ed aggiungete il succo del limone ed i grani di pepe rosa.
Fate cuocere per altri 4 minuti a fiamma bassa, per non far asciugare troppo la salsina.
Spegnete, quindi, il fuoco, impiattate con la salsina di cottura e decorate con una bella spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Trance di verdesca alla siciliana Filetto di platessa al limone e pepe rosa - Ricetta GiorgioMare

Trance di verdesca alla siciliana

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

2 persone

Tempo di cottura

25 minuti

Ingredienti

3 trance di verdesca GiorgioMare®
1 spicchio d’aglio
10 pomodorini pachino
10 olive nere denocciolate “Alisa”
Capperi sotto sale q.b.
Prezzemolo q.b.
Sale e peperoncino q.b.

Preparazione

Scongelate le trance di verdesca sotto l’acqua fredda e mettetele a scolare.
In una comoda padella antiaderente versate un po’ d’olio extravergine d’oliva e fatevi rosolare lo spicchio d’aglio, che poi leverete.
Aggiungete, quindi, i pomodorini pachino tagliati a metà e fate cuocere per 4/5 minuti.
Aggiungete, ora, anche le olive nere denocciolate, i capperi, precedentemente dissalati, una bella manciata di prezzemolo, un pizzico di sale e di peperoncino.
Fate cuocere il tutto per altri 5 minuti.
Aggiungete, quindi, in padella anche le trance di verdesca, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 10/12 minuti, girando il pesce.
Levare, quindi, il coperchio e lasciare addensare il sughetto per 1/2 minuti.
Spegnete il fuoco e servite caldo in tavola.

Salmone glassato all'arancia - Ricetta GiorgioMare

Salmone glassato all’arancia

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

40 minuti

Dosi per

2 persone

Tempo di cottura

13 minuti

Ingredienti

2 porzioni di salmone norvegese GiorgioMare®
Succo di 1 arancia
2 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di marmellata di arance
2 cucchiai d'acqua
olio extravergine d'oliva q.b.
paprika e pepe nero q.b.

Preparazione

Scongelate il salmone sotto acqua fredda e mettetelo a scolare.
In un recipiente create una salsa con l'olio extravergine d'oliva, lo zucchero di canna, la salsa di soia, il succo d'arancia, un pizzico di paprika e pepe nero, e lasciatevi marinare per 8/10 minuti le porzioni di salmone.
Sistematele, quindi, su una teglia rivestita da carta alluminio con la pelle rivolta verso il basso e distribuitevi sopra la salsa rimasta.
Infornate a 180° per 8/10 minuti.
Togliete la teglia dal forno e spennellate il salmone con una glassa di marmellata d'arance ed acqua.
Infornate nuovamente per altri 2/3 minuti.
Infine sfornate, impiattate decorando con due o tre fettine d'arancia e servite subito in tavola.

Risotto granchio e spumante - Ricetta GiorgioMare

Risotto al granchio e spumante

Primi

Difficoltà

Media

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

2 persone

Tempo di cottura

35 minuti

Ingredienti

500 gr di Granchio Atlantico a metà GiorgioMare®
200 gr di Gamberetti Sgusciati cotti "Mari Freddi" GiorgioMare®
200 gr di riso
250 ml di brodo vegetale
1 spicchio d'aglio
1 porro piccolo
1/2 bicchiere di spumante
paprika dolce q.b.
burro q.b.
olio extravergine d'oliva q.b.
prezzemolo q.b.
sale q.b.

Preparazione

Fate scongelare il granchio ed i gamberetti, separatamente, sotto acqua fredda.
Quindi mettete i gamberetti a scolare e recuperate la polpa di granchio.
In una comoda padella antiaderente versate un filo d'olio extravergine d'oliva insieme ad una noce di burro e fate rosolare il porro tagliato finemente.
In un'altra padella antiaderente fate rosolare, in un filo d'olio, uno spicchio d'aglio, che poi leverete, quindi aggiungete la polpa di granchio, salate e cuocete per circa 8/10 minuti.
Nell'altra padella, con il porro, aggiungete ora il riso e fatelo tostare per 2/3 minuti, quindi sfumate con lo spumante.
Ricoprite con il brodo vegetale caldo e fate cuocere per circa 15 minuti.
Due minuti prima della fine aggiungete un pizzico di sale e la polpa del granchio.
A piacere, aggiungete anche un pizzico di paprika.
Impiattate e spolverate con una bella manciata di prezzemolo fresco tritato.
Servite subito in tavola.

Canapè di salmone affumicato - Ricetta GiorgioMare

Canapè di salmone affumicato

Antipasti

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

2 persone

Tempo di cottura

0 minuti

Ingredienti

6 fettine di salmone affumicato
75 gr di formaggio fresco spalmabile
3 fette di pancarrè integrale
Succo di 1/2 limone
Erba cipollina q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Con un coppapasta di 5 cm di diametro ricavate 6 dischi di pancarrè integrale e fateli tostare su una padella antiaderente.
In una ciotola mescolate, quindi, il formaggio fresco con il succo di limone, l'erba cipollina tritata, il sale ed il pepe, fino ad ottenere una crema.
Con l'aiuto di un cucchiaino farcite i dischi di pancarrè tostati.
Adagiate su ciascun disco una fettina di salmone, in modo decorativo, ed ultimate con un pizzico di erba cipollina.

Filetti di persico dorati con salsa tzatziki - Ricetta GiorgioMare

Filetti di persico dorati con salsa tzatziki

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

10 minuti

Ingredienti

4 filetti di persico GiorgioMare®
1 uovo
Burro q.b.
Pangrattato q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale e pepe q.b.
Salsa tzatziki q.b.

Preparazione

Scongelate i filetti di persico sotto l'acqua fredda e metteteli a scolare.
Versate in un piatto il pangrattato e sbattete, in un altro, l’uovo con un pizzico di sale e pepe.
Passate, quindi, i filetti di persico prima nell’uovo e successivamente nel pangrattato, coprendoli uniformemente.
In una comoda padella antiaderente fate sciogliere una noce di burro, aggiungete, quindi, i filetti di persico e fateli rosolare per 5/6 minuti da entrambi i lati.
Toglieteli dalla padella e serviteli subito accompagnandoli nel piatto con un cucchiaio di salsa tzatziki.

Anelli di totano al forno - Ricetta GiorgioMare

Anelli di totano al forno

Antipasti

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

25 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

15 minuti

Ingredienti

500 gr di Anelli di Totano Atlantico GiorgioMare®
1 uovo
1 limone
Pane grattugiato q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Scongelate gli anelli di totano sotto l’acqua fredda e metteteli a scolare.
Versate in un piatto il pangrattato e sbattete, in un altro, l’uovo con un pizzico di sale e pepe.
Passate, quindi, gli anelli prima nell’uovo e successivamente nel pangrattato, coprendoli uniformemente.
Sistemateli, quindi, in fila, su di una teglia coperta da carta forno.
Infornate a 200° per 12/15 minuti, fino a completa doratura degli anelli.
Sfornate e lasciate raffreddare.
Servite nel piatto con una spruzzata di limone.

Sgombro marinato alla griglia - Ricetta GiorgioMare

Sgombro marinato alla griglia

Secondi

Difficoltà

Media

Tempo di preparazione

150 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

10 minuti

Ingredienti

4 Sgombri GiorgioMare®
1 spicchio d’aglio
1 limone
Aceto di vino bianco q.b.
Rosmarino q.b.
Alloro q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Scongelate gli sgombri sotto l’acqua fredda.
Incideteli lungo la pancia ed eviscerateli.
Lavateli nuovamente e metteteli a scolare.
In una comoda pirofila dai bordi alti adagiate gli sgombri e copriteli con abbondante aceto di vino bianco; aggiungete, quindi, il rosmarino, l’alloro, l’aglio tagliato a metà ed abbondante olio extravergine d’oliva.
Lasciate marinare per circa due ore.
Passato il tempo necessario, metteteli a scolare.
Scaldate, quindi, la griglia in ghisa e spennellatela con dell’olio extravergine d’oliva.
Sistemate gli sgombri sulla griglia e lasciateli cuocere per 4/5 minuti per lato, girandoli con molta attenzione per non romperli.
Toglieteli, quindi, dalla griglia, alateli ed impiattateli con due spicchi di limone.

Insalata di Seppia - Ricetta GiorgioMare

Insalata di seppia

Piatti Unici

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

25 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

20 minuti

Ingredienti

800 gr di Seppie GiorgioMare®
400 gr di pomodorini ciliegini
2 coste di sedano
1 cipolla rossa
1 limone
Olio extravergine di oliva q.b.
Prezzemolo q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Fate scongelare le seppie sotto acqua fredda e mettetele a bollire in una pentola, con acqua e sale, per 15/20 minuti.
Quindi scolatele e mettetele a raffreddare.
Nel frattempo, preparate tutte le verdure: pulite i pomodorini ciliegini, la cipolla rossa e le coste di sedano e tagliateli all’interno di una comoda insalatiera.
Appena raffreddate, tagliate le seppie a fettuccine ed unitele alle verdure.
Condite con olio extravergine d’oliva, sale, il succo di limone ed una bella manciata di prezzemolo fresco tritato.
Servite subito in tavola.

Risotto zucchine e calamari - Ricetta GiorgioMare

Risotto calamari e zucchine

Primi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

40 minuti

Ingredienti

6 calamari puliti GiorgioMare®
400 gr di riso
2 zucchine
1 spicchio d’aglio
Brodo vegetale
Qualche pistillo di zafferano
Olio extravergine d’oliva q.b.
Prezzemolo q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Dopo averli fatti scongelare, tagliate a pezzi piccoli i calamari e tagliate a dadini le zucchine.
In un tegame fate soffriggere nell’olio extravergine d’oliva uno spicchio d’aglio intero, che leverete appena dorato.
Aggiungete, quindi, le zucchine insieme ad un mestolo di brodo vegetale e qualche pistillo di zafferano: fate bollire il tutto per alcuni minuti.
Unite i calamari e fate cuocere per circa 2 minuti.
A questo punto unite il riso e fatelo tostare, versando ogni tanto del brodo vegetale fino a fine cottura.
Aggiustate di sale quanto basta.
Servite ben caldo, decorando il piatto con del prezzemolo tritato.

Cocktail di gamberetti - Ricetta GiorgioMare

Cocktail di gamberetti

Antipasti

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

2 minuti

Ingredienti

200 gr di Gamberetti sgusciati cotti Mari Freddi GiorgioMare®
200 gr di Code di Gambero Argentino sgusciate e devenate GiorgioMare®
1 limone
Lattuga iceberg q.b.
Salsa cocktail q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Fate scongelare i gamberi ed i gamberetti sotto acqua fredda e metteteli a scolare.
In una pentola con abbondante acqua salata ed una scorza di limone sbollentate le code di gambero per 1/2 minuti, scolatele e mettetele a raffreddare.
Nel frattempo, in una terrina, versate la salsa cocktail, incorporate, quindi, i gamberi ed i gamberetti ed amalgamate il tutto.
In un bicchiere da cocktail sistemate una foglia di lattuga, precedentemente lavata ed asciugata, e sistemate i gamberetti con la salsa.
Decorate, infine, con una fettina di limone e servite in tavola.

Porzioni di filetto di salmone gratinato - Ricetta GiorgioMare

Porzioni di filetto di salmone gratinato

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

25 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

10 minuti

Ingredienti

4 porzioni di filetto di salmone GiorgioMare®
1 spicchio d’aglio
Pangrattato q.b.
Prezzemolo q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate scongelare il salmone sotto acqua fredda e mettetelo a scolare.
In un piatto fondo tritate finemente l’aglio con il prezzemolo ed unite il pangrattato.
In una teglia, ricoperta da carta forno, adagiate i filetti, con la parte della pelle rivolta verso il basso, e distribuite uniformemente il mix precedentemente preparato.
Aggiustate, quindi, di sale e pepe ed aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva.
Infornate, quindi, a 200° per circa 10 minuti: la superficie dovrà risultare bella dorata.
Estraete i filetti gratinati dal forno, impiattate e servite subito in tavola.

Lingune al Ragù di Cernia - Ricetta GiorgioMare

Linguine al ragù di cernia

Primi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

20 minuti

Ingredienti

600 gr di filetti di Cernia GiorgioMare®
500 gr di Linguine Jesce
1 conf. da 400 gr di pomodorini “ 'O Sole 'e Napule”
4 filetti di acciuga
1 cipolla
Vino bianco q.b.
Prezzemolo q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale e peperoncino q.b.

Preparazione

Fate scongelare i filetti di cernia sotto acqua fredda e metteteli a scolare.
Nel frattempo, in una comoda padella antiaderente, scaldate un po’ d’olio extravergine d’oliva e fate rosolare la cipolla tritata con il peperoncino ed i filetti di acciuga.
Tagliate i filetti di cernia a dadini ed aggiungeteli in padella.
Sfumate con un po’ d vino bianco e lasciate evaporare.
Aggiungete, quindi, i pomodorini ed aggiustate, eventualmente, di sale.
Fate cuocere per altri 4/5 minuti a fuoco medio.
Scolate le linguine al dente ed aggiungetele in padella.
Alzate il fuoco e fatele saltare con il ragù per 1/2 minuti.
Impiattate e spolverate con una bella manciata di prezzemolo tritato.
Servite subito in tavola.

Capesante in Padella - Ricetta GiorgioMare

Capesante in padella

Antipasti

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

25 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

6 minuti

Ingredienti

1 Kg di Polpa di Capasanta Atlantica GiorgioMare®
Farina 00 q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate scongelare la polpa di capasanta sotto acqua fredda.
Quindi asciugate ed infarinate.
In una comoda padella antiaderente versate un po’ di olio extravergine d’oliva e mettete a friggere le capesante infarinate per circa 3 minuti per lato.
A termine cottura levatele dalla padella e disponetele su un foglio di carta da cucina assorbente.
Quindi impiatatte e condite con sale, pepe ed una manciata di prezzemolo tritato fresco.

Bistecche di pesce spada - Ricetta GiorgioMare

Bistecche di pesce spada

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

10 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

30 minuti

Ingredienti

4 bistecche di pesce spada sashimi GiorgioMare®
1 conf. da 400 gr di pomodorini “‘O Sole ‘e Napule”
1 conf. da 340 gr di olive nere “Alisa” denocciolate
1 spicchio d’aglio
6 acciughe salate
Vino bianco secco q.b.
Olio extravergine di oliva
Capperi q.b.
Sale, pepe e prezzemolo q.b.

Preparazione

In una padella larga versate l’olio, fare rosolare l’aglio e poi aggiungere i pomodorini “‘O Sole ‘e Napule”.
Unite, quindi, anche le acciughe, le olive nere a rondelle, i capperi e il vino bianco.
Quando il sugo sarà caldo, unite le fette di spada.
Condite con poco sale e pepe, e lasciate cuocere per circa 20 minuti.
Al termine della cottura spolverate con il prezzemolo tritato.

Ricetta GiorgioMare - Insalatina di polpo e radicchio

Insalatina di polpo e radicchio

Secondi

Difficoltà

Media

Tempo di preparazione

50 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

40 minuti

Ingredienti

2 polpi GiorgioMare® del peso di circa 800 gr cadauno
2 cespi di radicchio trevigiano
100 gr di parmigiano reggiano
Sedano
Carota
Cipolla
Limone
10 noci
Olio extravergine di oliva
Pepe bianco q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Lessate il polpo per circa 40 minuti: un piccolo segreto per renderlo più tenero è lasciarlo raffreddare nella stessa acqua di cottura in cui lo avete fatto bollire, per almeno 20 minuti con gli odori.
Con un coltello, su un tagliere, tagliate a pezzi grossolani le noci e fatele tostare in una padella antiaderente.
Scolate il polpo, fatelo a pezzi (della grandezza che preferite) e mettetelo su una terrina, scaldatelo e versateci sopra il succo di un limone.
Se desiderate, spolverate con del pepe bianco.
Aggiungete il radicchio già lavato e tagliato a listarelle, unite le noci ed il parmigiano a scaglie.

Ricetta GiorgioMare - Insalata tropicale con gamberi e mango

Insalata tropicale con gamberi e mango

Piatti Unici

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

30 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

10

Ingredienti

1Kg di Gamberi Argentini sgusciati crudi GiorgioMare®
1 avocado
1 mango
1 finocchio
500gr di lattughino
1 mazzetto di rucola
4 ravanelli
Aceto di riso q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate scongelare i gamberi sotto acqua fredda e metteteli a scolare.
Lavate e tagliate, a fette sottili con una mandolina, il finocchio ed i ravanelli.
Lavate e pelate il mango e l’avocado, e tagliateli a cubetti.
Lavate ed asciugate anche il lattughino e la rucola.
In una comoda padella antiaderente scaldate un filo d’olio extravergine d’oliva e fate dorare i gamberi su entrambi i lati, salando a piacere.
Unite le verdure con il mango e l’avocado, e condite il tutto con l’olio extravergine d’oliva, l’aceto, il sale ed il pepe.
Unite, quindi, anche i gamberi e servite subito in tavola.

Paccheri al sugo di calamari - Ricetta GiorgioMare

Paccheri al sugo di calamari

Primi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

15 minuti

Ingredienti

600 g di calamari GiorgioMare®
500 g di Paccheri Jesce
200 g di pomodorini Cherry surgelati GiorgioMare®
200 g di passata di pomodoro “ ‘O Sole ‘e Napule”
3 spicchi d’aglio
Olio extravergine di oliva
Vino bianco q.b.
Peperoncino q.b.
Prezzemolo q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Scongelate i calamari: separate i tentacoli e tagliate il resto del calamaro ad anelli di circa 1,5 cm
In una comoda padella antiaderente fate rosolare tre spicchi d’aglio, che poi leverete, con un po’ di peperoncino.
Aggiungete, quindi, gli anelli di calamaro con i tentacoli e cuocete il tutto per 1 minuto circa a fiamma alta.
Sfumate con del vino bianco ed unite i pomodorini e la passata di pomodoro che farete cuocere per circa 5/6 minuti.
Scolate i paccheri al dente e fateli saltare nel sugo per circa 1 minuto.
Impiattate e decorate con del prezzemolo fresco tritato.

Chitarrine all'aragosta agli agrumi - Ricetta GiorgioMare

Chitarrine all’aragosta agli agrumi

Primi

Difficoltà

Medio/Alta

Tempo di preparazione

45 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

10 minuti

Ingredienti

2 aragoste piccole o 1 grande GiorgioMare®
500 gr di Chitarrine Fiordimonte
500 gr di passata di datterini " ‘O sole 'e Napule"
1 lime
1/2 arancia
1/2 pompelmo
50 gr di porro
Coriandolo fresco q.b.
Olio extravergine di oliva
Sale

Preparazione

Lessate l'aragosta e recuperatene tutta la polpa, tenendo da parte l'acqua di cottura
Rosolate il porro tritato finemente in un po' d’olio extravergine d’oliva
Unite la passata di datterini " ‘O sole 'e Napule" e lasciate insaporire il pomodoro per qualche minuto
Nel frattempo grattugiate la buccia degli agrumi nel sughetto e cuocete a fuoco lento per altri 5/6 minuti
Cuocete la pasta nell'acqua di cottura dell'aragosta
Appena cotta spostatela nel sughetto della padella unendo i pezzettini d’aragosta cotti precedentemente e fatela saltare bene per amalgamare il tutto
Guarnite con coriandolo fresco
Questa ricetta si può fare anche con gamberi argentini sgusciati, tagliati a pezzetti e cotti nel sughetto.

Spaghetti all'astice in bellavista - Ricetta GiorgioMare

Spaghetti all’astice in bellavista

Primi

Difficoltà

Medio/Alta

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

30 minuti

Ingredienti

500 gr di Spaghetti Jesce
2 astici GiorgioMare®
2 bicchieri di vino bianco
2 scalogni
400 gr di pomodorini ciliegino “‘O Sole ‘e Napule”
Olio extravergine di oliva
Prezzemolo q.b
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Scongelate gli astici e tagliateli tutti a pezzi, comprese le chele.
In una comoda padella antiaderente fate rosolare lo scalogno finemente tritato in un filo di olio di oliva extravergine.
Aggiungete, quindi, i pezzi d’astice e fateli riscaldare per qualche minuto a fuoco moderato.
Sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere ancora qualche minuto.
Unite i pomodorini, aggiustate di sale e di pepe e fate cuocere ancora per una ventina di minuti, mescolando ogni tanto.
Unite gli spaghetti al dente e fateli saltare nel sugo per un minuto.
Impiattate e decorate con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Cannelloni di Mare - Ricetta GiorgioMare

Cannelloni di mare

Primi

Difficoltà

Media

Tempo di preparazione

30 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

30 minuti

Ingredienti

12 cannelloni
500 gr di filetto di nasello GiorgioMare®
300 gr di gamberetti sgusciati Mari Freddi GiorgioMare®
6 foglie di basilico
1 limone, 250 ml di panna fresca
40 gr di parmigiano reggiano grattugiato
30 gr di burro
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate scongelare i filetti di nasello ed i gamberetti.
Dopo aver fatto a pezzi il nasello frullatelo in un mixer con i gamberetti, il sale, il pepe, la scorza di mezzo limone grattugiata e le foglie di basilico.
Scottate i cannelloni, per un minuto circa, in acqua salata, quindi scolateli e fateli raffreddare su un canovaccio.
Farcite tutti i cannelloni con il ripieno precedentemente preparato.
All'interno di una pirofila rettangolare, precedentemente imburrata, adagiate i cannelloni, allineandoli in un solo strato.
Mescolate la panna fresca con il succo di mezzo limone, un pizzico di sale ed il parmigiano.
Coprite tutti i cannelloni con la besciamella preparata e cuocete direttamente in forno a 180° per circa 30 minuti.
Servite i cannelloni di mare decorando con scorzette di limone e foglie di basilico.

Salmone al forno con asparagi - GiorgioMare

Salmone al forno con asparagi

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

20 minuti

Ingredienti

4 porzioni di salmone GiorgioMare®
150 gr di asparagi GiorgioMare®
2 spicchi di aglio
1 scalogno
120 ml di vino bianco
1 limone, basilico q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Portate ad ebollizione un pentolino d’acqua e sbollentate gli asparagi ancora congelati per 20 secondi.
Scolateli e sistemateli, quindi, in una teglia.
Conditeli con un filo d’olio d’oliva, sale, pepe e vino bianco.
Adagiate sugli asparagi le porzioni di salmone precedentemente scongelate, quindi salate e pepate.
Condite in superficie con l’aglio e lo scalogno a fettine, il basilico a foglie ed il limone a fette.
Cuocete il tutto in forno a 200° per 20 minuti.
Sfornate e servite in tavola ancora caldi.

Gamberoni in padella - GiorgioMare

Gamberoni in padella

Secondi

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

25 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

30 minuti

Ingredienti

16 gamberoni argentina GiorgioMare®
1 spicchio d’aglio
50 ml di brandy
Olio extravergine di oliva q.b.
Prezzemolo q.b., sale e pepe q.b.

Preparazione

Fate scongelare i gamberoni sotto l’acqua fredda.
In una comoda padella antiaderente versate un filo d’olio extravergine d’oliva e fate rosolare uno spicchio d’aglio.
Aggiungete tutti i gamberoni, quindi salate e pepate. Fateli cuocere per circa 2 minuti a lato, a fiamma medio-alta.
Versate in padella il brandy e fate evaporare.
Servite subito i gamberoni, ancora caldi, decorando con una bella manciata di prezzemolo fresco.

Capesante Gratinate Giorgio Mare

Cappesante gratinate al forno

Antipasti

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

10 minuti

Ingredienti

8 Cappesante mezzo guscio GiorgioMare®
Pangrattato q.b.
Capperi sotto sale q.b.
3 cucchiai di passata di pomodoro “’O Sole ‘e Napulè”
Parmigiano reggiano grattugiato q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Fate scongelare le cappesante sotto acqua fredda.
Nel frattempo, in una terrina, unite al pangrattato i capperi tritati finemente, una bella manciata di parmigiano reggiano grattugiato, tre cucchiai di passata di pomodoro ed un filo d’olio d’oliva extravergine.
Amalgamate, quindi, il tutto e ricoprite le cappesante, fino al bordo del guscio, in maniera omogenea.
Disponetele, su della carta forno, all'interno di un tegame ed infornate a 180° per 8/10 minuti.
Sfornatele e fatele raffreddare prima di servirle in tavola.

Insalata di polpo - Ricetta GiorgioMare

Insalata di polpo

Antipasti

Difficoltà

Bassa

Tempo di preparazione

15 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

20 minuti

Ingredienti

1 kg di Polpo Indopacifico tagliato cotto GiorgioMare®
4 patate medie
1 limone
Prezzemolo q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione

In una pentola con abbondante acqua fate bollire due patate.
Quando saranno pronte scolatele e fatele raffreddare su di un tagliere.
Eliminate la buccia e tagliatele a cubetti.
Fate scongelare il Polpo sotto abbondante acqua fredda.
Unite il polpo alle patate e condite il tutto con un filo di olio extravergine di oliva ed una manciata di prezzemolo tritato.
A piacere potete aggiungere anche un po’ di succo di limone.
Salate e pepate leggermente e servite direttamente in tavola decorando il piatto con una fettina di limone.

Mazzancolle tropicali in tempura - Giorgio Mare

Mazzancolla tropicale in tempura

Antipasti

Difficoltà

Media

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

5 minuti

Ingredienti

16 Mazzancolle tropicali Butterfly GiorgioMare®
120 gr di farina doppio zero
200ml di acqua frizzante
ghiaccio a cubetti q.b.
olio di semi di arachidi q.b.
sale q.b.

Preparazione

Fate scongelare le mazzancolle sotto abbondante acqua fredda e mettetele a scolare.
Nel frattempo preparate la pastella della tempura mescolando la farina con, a poco a poco, l’acqua frizzante.
Aggiungete, quindi, qualche cubetto di ghiaccio e mescolate energicamente.
In una comoda padella antiaderente fate riscaldare abbondante olio di semi di arachidi.
A questo punto ricoprite bene le mazzancolle con la pastella e, ad una ad una, tenendole per la coda, immergetele nell'olio bollente e lasciatele friggere fino a completa doratura.
Quindi scolatele su della carta da cucina assorbente e servitele in tavola ancora calde.

Alici marinate - Giorgio Mare

Alici marinate

Antipasti

Difficoltà

4 persone

Tempo di preparazione

20 minuti

Dosi per

4 persone

Tempo di cottura

60 minuti

Ingredienti

500gr Alici aperte dell’Adriatico GiorgioMare®
1 limone grande
Olio extravergine d’oliva q.b.
Aceto di vino bianco q.b.
Prezzemolo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Peperoncino q.b.

Preparazione

Fate scongelare le alici sotto acqua fredda e mettetele a scolare.
Nel frattempo, in una terrina, unite il succo del limone con l’aceto di vino bianco.
Sul fondo di un piatto, sistemate i filetti di alici uno accanto all'altro, senza sovrapporli, e versate, quindi, la marinatura precedentemente ottenuta.
Fate marinare per circa un’ora.
Scolate, quindi, le alici e sistematele sul fondo di un piatto ovale, conditele con l’olio extravergine d’oliva, una bella manciata di prezzemolo tritato fresco, sale, pepe e peperoncino a piacere.

TORNA AL RICETTARIO

Chiudi
Chiudi

Cookie analitici

Cookie Tecnici

1. Cookie tecnici e di statistica aggregata

Attività strettamente necessarie al funzionamento

Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare la sessione dell'Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento di questa Applicazione, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.

Attività di salvataggio delle preferenze, ottimizzazione e statistica

Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'Utente. Fra questi Cookie rientrano, ad esempio, quelli per impostare la lingua e la valuta o per la gestione di statistiche da parte del Titolare del sito.

2. Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero installarne

Alcuni dei servizi elencati di seguito raccolgono statistiche in forma aggregata ed anonima e potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal Titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.

Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

Statistica

I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

Google Analytics (Google LLC)

Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google LLC (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google. Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: Stati Uniti – Privacy Policy - OptOut. Soggetto aderente al Privacy Shield.

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Questo tipo di servizi permette di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questa Applicazione e di interagire con essi. Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Widget Google Maps (Google LLC)

Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google LLC che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: Stati Uniti Privacy Policy. Soggetto aderente al Privacy Shield.

3. Come posso esprimere il consenso all'installazione di Cookie?

Cookie tecnici

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. L'Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie con alcuni dei browser più diffusi ad esempio ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari e Microsoft Internet Explorer.

Fermo restando quanto precede, l'Utente può avvalersi delle informazioni fornite da EDAA (UE), Network Advertising Initiative (USA) e Digital Advertising Alliance (USA), DAAC (Canada), DDAI (Giappone) o altri servizi analoghi. Con questi servizi è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tali risorse in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

4. Titolare del Trattamento dei Dati

Il Titolare del loro trattamento è Urbis Food Srl - Ctr Montedoro, 34, 62010, Urbisaglia (MC), Italia - P.I. 01878390432


Indirizzo email del Titolare: info@urbisfood.it


Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, l'Utente è invitato a consultare la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.


Vista l'oggettiva complessità di identificazione delle tecnologie basate sui Cookie l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi tramite questa Applicazione.

5. Definizioni e riferimenti legali

Dati Personali (o Dati)

Costituisce dato personale qualunque informazione che, direttamente o indirettamente, anche in collegamento con qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale, renda identificata o identificabile una persona fisica.

Dati di Utilizzo

Sono le informazioni raccolte automaticamente attraverso questa Applicazione (anche da applicazioni di parti terze integrate in questa Applicazione), tra cui: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette con questa Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nell’inoltrare la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente

L'individuo che utilizza questa Applicazione che, salvo ove diversamente specificato, coincide con l'Interessato.

Interessato

La persona fisica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente che tratta dati personali per conto del Titolare, secondo quanto esposto nella presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)

La persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali e gli strumenti adottati, ivi comprese le misure di sicurezza relative al funzionamento ed alla fruizione di questa Applicazione. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il titolare di questa Applicazione.

Questa Applicazione

Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti e trattati i Dati Personali degli Utenti.

Servizio

Il Servizio fornito da questa Applicazione così come definito nei relativi termini (se presenti) su questo sito/applicazione.

Unione Europea (o UE)

Salvo ove diversamente specificato, ogni riferimento all’Unione Europea contenuto in questo documento si intende esteso a tutti gli attuali stati membri dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo.

Cookie

Piccola porzione di dati conservata all'interno del dispositivo dell'Utente.

Riferimenti legali

La presente informativa privacy è redatta sulla base di molteplici ordinamenti legislativi, inclusi gli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679.

Ove non diversamente specificato, questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.

Link alla Cookie Policy

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito.

Cookie Policy
Salva e Chiudi